Angio-risonanza Magnetica senza MDC - Prenota online

Angio Rmn Qualsiasi Singolo Distretto senza MDC

Descrizione

Angio RMN senza MDC cos’è?

L’Angio RMN senza MDC, ossia l’angio risonanza magnetica senza impiego di mezzo di contrasto, è una metodologia diagnostica utilizzata per l’esame di alcune strutture vascolari arteriose (circolo arterioso del cervello) quando non possa essere impiegato un mezzo di contrasto per la coesistenza di patologie che ne controindicano l’uso (ad esempio allergie o insufficienza renale importante). Si basa sull’utilizzo di particolari proprietà dei campi magnetici e permette di ottenere sequenze di immagini definite “a tempo di volo” che consentono lo studio morfologico delle strutture e la valutazione del flusso sanguigno nelle arterie esaminate.

 

Angio RMN senza MDC a cosa serve?

Si tratta di un’indagine diagnostica utile per valutare lo stato di salute e per la diagnosi di alterazioni patologiche che interessano in particolare i vasi arteriosi del cervello (Angio RMN all’encefalo) senza ricorrere ad un liquido di contrasto da iniettare nelle vene, controindicato per alcune categorie di soggetti.

Le ultime conquiste tecnologiche hanno infatti permesso alla tecnica impiegata per questo esame di sfruttare come segnali le proprietà intrinseche del sangue per visualizzare il flusso e la dimensione dei vasi sanguigni, senza dover ricorrere ad un mezzo di contrasto. In questo modo anche agli individui con compromessa funzionalità renale, come i diabetici o gli arteriopatici possono sottoporsi alla procedura senza problemi. Inoltre, grazie alla sua totale innocuità, questo esame offre il vantaggio di poter indagare in un'unica seduta i vasi presenti in diversi distretti corporei.

 

Angio RMN senza MDC quando farla?

Le indicazioni per l’utilizzo della risonanza magnetica angiografica senza MDC, sono date specialmente dalla necessità di valutare i vasi che costituiscono il poligono di Willis, circolo arterioso interno del cervello che provvede al rifornimento di ossigeno e nutrienti alle strutture encefaliche. Tra queste vi sono:

  • Ostruzioni e stenosi del lume vascolare
  • Arteriosclerosi
  • Malformazioni vascolari e varianti anatomiche
  • Dilatazioni anormali delle pareti di un’arteria (aneurismi)
  • Rotture aneurismatiche arteriose (aneurismi dissecanti)

 

Angio RMN senza MDC come si fa?

L’esame viene eseguito all’interno dell’apparecchio per la risonanza magnetica, che ha l’aspetto di un grosso cilindro. Il paziente viene di solito fatto sdraiare sull’apposito lettino d’esame, deve rimanere immobile e fare quello che gli viene richiesto dal personale tecnico. In caso di comparsa di sintomi claustrofobici, possono essere usati farmaci specifici per poter continuare l’esame.

 

Angio RMN senza MDC preparazione

Non sono necessarie particolari e specifiche preparazioni per l’esecuzione di questo esame.

 

Angio RMN senza MDC fa male o ha qualche controindicazione?

L’angio rmn senza MDC è un esame indolore ma presenta controindicazioni. Infatti non possono essere sottoposti a questo accertamento le persone che hanno in corpo frammenti metallici o sono portatori di apparecchi medici come i pacemaker cardiaci e le clips metalliche impiegate per la chiusura di aneurismi arteriosi, soprattutto cerebrali. Possono tuttavia essere indossati durante l’esame quei dispositivi medico-chirurgici, di solito di fabbricazione molto recente, costruiti in titanio apposta per questo scopo.

Note

Al momento non sono da evidenziare note riferite a questa prestazione.

Visite Specialistiche

Fisioterapia

  • Fisioterapia

Prevenzione

Medicina Estetica

Cerchi una struttura
dove prenotare
e acquistare
questa prestazione?

Per accedere al servizio devi acconsentire al trattamento dei tuoi dati personali. Leggi l'informativa sulla privacy