Ecocolordoppler Cardiaco

Descrizione

Ecocolordoppler cardiaco cos’è?

L’ecocolordoppler cardiaco è un metodo diagnostico in grado di valutare il flusso ematico del cuore e dei grossi vasi connessi utilizzando gli ultrasuoni in combinazione con l’effetto doppler. Per l’esecuzione di questo esame è necessario l’impiego di uno specifico apparecchio dotato di una sonda in grado di produrre ultrasuoni.

 

Ecocolordoppler cardiaco a cosa serve?

L’ecocardiocolordoppler è un accertamento utile per la diagnosi di numerose patologie cardiache attraverso lo studio e la valutazione morfologica e funzionale di:

  • Valvole, vasi e camere del cuore
  • Spessore delle pareti cardiache
  • Integrità dei setti interatriali e interventricolari
  • Flusso del sangue che passa nel cuore

 

Ecocolordoppler cardiaco quando farlo?

Le indicazioni all’esecuzione dell’ecodoppler cardiaco sono principalmente date dalle esigenze diagnostiche riguardanti numerose patologie del cuore, tra le quali vi sono:

  • Cardiopatie congenite (ad esempio difetti dei setti interatriali e interventricolari)
  • Valvulopatie di diversa eziologia (per esempio cause congenite o acquisite: ischemia, ipertensione, reumatismo)
  • Dissezione acuta dell’aorta
  • Endocarditi
  • Versamenti pericardici
  • Infarto miocardico

L’esame trova applicazione anche quando è necessario controllare nel tempo l’evoluzione di malattie già conosciute e sottoposte a trattamenti terapeutici specifici, ad esempio in caso di:

  • Angioplastica coronarica
  • By-pass aorto-coronarico
  • Sostituzioni delle valvole cardiache

L’ecocolordoppler viene anche usato come metodica di controllo di screening in soggetti a rischio cardiovascolare quali:

  • Fumatori
  • Obesi
  • Ipertesi
  • Diabetici

 

Ecocolordoppler cardiaco come si fa?

Il paziente viene fatto accomodare sul lettino di esame in posizione supina e con il torace privo di indumenti. Il medico operatore applica sulla cute sovrastante la regione cardiaca uno specifico gel e procede poi a far scorrere la sonda sulla cute Non è un esame invasivo. Il paziente deve trattenere il respiro quando richiesto dall’operatore e l’accertamento dura mediamente una mezz’ora salvo necessità diverse valutabili caso per caso.

 

Ecocolordoppler cardiaco preparazione?

Non sono richieste preparazioni specifiche.

 

Ecocolordoppler cardiaco fa male o  ha qualche controindicazione?

Si tratta di un esame indolore, senza controindicazioni, che può essere ripetuto perché gli ultrasuoni utilizzati non sono dannosi per la salute.

 

Note

Al momento non sono da evidenziare note riferite a questa prestazione.

Radiografie, Ecografie, Tac, Risonanze

Visite Specialistiche

Fisioterapia E Riabilitazione

  • Fisioterapia

Cerchi una struttura
dove prenotare
e acquistare
questa prestazione?

Per accedere al servizio devi acconsentire al trattamento dei tuoi dati personali. Leggi l'informativa sulla privacy