Ecocolordoppler Collo - Prenota l'esame medico online

Ecocolordoppler Collo

Descrizione

Ecocolordoppler collo cos’è?

L’ecocolordoppler collo è un’indagine ecografica che permette lo studio dell’anatomia e della funzionalità dei vasi sanguigni del collo: arterie carotidi (anche noto come ecocolordoppler carotideo), arterie vertebrali e vene giugulari. Viene eseguito utilizzando gli ultrasuoni emessi da una sonda apposita collegata con uno specifico apparecchio e consente l’acquisizione di immagini a colori.
 

Ecocolordoppler collo a cosa serve?

Si tratta di un esame utile a valutare e studiare la morfologia e la funzionalità delle arterie e delle vene del collo tramite immagini ottenute con l’impiego degli ultrasuoni. In particolare serve per l’analisi del calibro e della pervietà vascolare e per ottenere elementi diagnostici riguardanti il flusso del sangue che scorre in questi vasi. È un accertamento di notevole importanza per mettere in evidenza eventuali lesioni arteriosclerotiche presenti a livello delle pareti arteriose.
 

Ecocolordoppler collo quando farlo?

L’esecuzione di un ecocolordoppler del collo è indicata per il monitoraggio e lo screening in soggetti che presentano un certo rischio cardiovascolare, come per esempio i fumatori, gli ipertesi, gli obesi e i diabetici; è utile anche per il controllo dell’evoluzione di lesioni arteriosclerotiche già messe in evidenza precedentemente e per la diagnosi di patologie come per esempio:

  • Ictus cerebrale
  • Attacco ischemico cerebrale transitorio (TIA)
     

Ecocolordoppler collo come si fa?

L’esame ecocolordoppler del collo viene eseguito mediante l’impiego di una sonda ecografica specifica che viene fatta scorrere dal medico operatore sulla cute del collo dopo l’applicazione di un gel specifico. Il paziente è sdraiato in posizione supina sul lettino, e, su richiesta dell’esaminatore, deve spostare la testa di lato in modo da favorire le manovre fatte con la sonda. Se vengono evidenziate placche arteriosclerotiche nelle pareti carotidee, possono essere anche rilevate le dimensioni, la consistenza e la presenza di eventuali complicanze come le ulcerazioni della placca. L’indagine diagnostica si svolge mediamente nell’arco di una mezz’ora circa e comunque la sua durata dipende dai reperti patologici evidenziati durante l’esame.
 

Ecocolordoppler collo preparazione?

Il paziente non deve adottare particolari misure di preparazione all’esame.
 

Ecocolordoppler collo fa male o ha qualche controindicazione?

Si tratta di un accertamento che non provoca dolore, non ha controindicazioni particolari e può essere ripetuto con frequenza, se necessario, perché gli ultrasuoni, al contrario dei raggi X, non sono dannosi per la salute.

 

Note

Al momento non sono da evidenziare note riferite a questa prestazione.

Visite Specialistiche

Fisioterapia

  • Fisioterapia

Prevenzione

Medicina Estetica

Cerchi una struttura
dove prenotare
e acquistare
questa prestazione?

Per accedere al servizio devi acconsentire al trattamento dei tuoi dati personali. Leggi l'informativa sulla privacy