Elettrooculogramma - Prenota l'esame medico online

Elettrooculogramma

Descrizione

Elettrooculogramma cos’è?

L’elettrooculogramma è il risultato finale di un'elettrooculografia (EOG), una metodica diagnostica utilizzata in campo oftalmologico per valutare determinate malattie oculistiche. L’esame viene eseguito nel corso della visita oculistica (vedi link) assieme ad altri esami quali:

 

 

Elettrooculogramma a cosa serve?

Si tratta di un accertamento di natura diagnostica che serve per misurare la differenza di potenziale elettrico tra la parte anteriore e quella posteriore dell’occhio in risposta a uno stimolo luminoso. Si tratta di un’indagine tecnica svolta in genere dall’oftalmologo, ossia il medico specialista in oftalmologia, disciplina che si occupa delle malattie oculari. L’occhio è l’organo che permette la visione, essendo capace di trasformare la luce in segnali trasmissibili lungo il nervo ottico e comprensibili dal cervello, che utilizza un centro nervoso specifico collocato nel lobo occipitale.

 

Elettrooculogramma quando farlo?

Le indicazioni all’esecuzione di questo esame diagnostico sono date da un certo numero di patologie che colpiscono l’occhio tra le quali:

  • Cisti maculari e maculopatie
  • Malattie della retina (retinopatie)
  • Distacco retinico
  • Nistagmo

L'esame elettrooculografico è anche utilizzato per la valutazione dei movimenti oculari e di patologie del sonno, in genere di competenza del neurologo.

 

Elettrooculogramma come si fa?

L'elettrooculogramma (EOG) viene registrato tramite elettrodi posizionati sulla testa del paziente e collegati con lo strumento di analisi. Si basa sulla differenza di potenziale esistente tra cornea e retina. La cornea è una membrana trasparente che ricopre la parte anteriore del globo oculare. La retina è invece la membrana più interna del bulbo oculare e costituisce la struttura fondamentale della visione. L'esame dura circa una mezz'ora. Il paziente di solito è seduto con il mento appoggiato saldamente su un apposito sostegno.

 

Elettrooculogramma preparazione

Non è richiesta di regola nessuna preparazione specifica al paziente prima dell’esame.

 

Elettrooculogramma fa male o ha qualche controindicazione?

Si tratta di un accertamento che in genere non presenta controindicazioni, salvo diverso parere del medico operatore. È indolore. Dopo l’esame il paziente può riprendere le sue normali attività quotidiane.

Note

Al momento non sono da evidenziare note riferite a questa prestazione.

Visite Specialistiche

Fisioterapia

  • Fisioterapia

Prevenzione

Medicina Estetica

Cerchi una struttura
dove prenotare
e acquistare
questa prestazione?

Per accedere al servizio devi acconsentire al trattamento dei tuoi dati personali. Leggi l'informativa sulla privacy