Esame Baropodometrico - Prenota il test medico online

Esame Podologico

Descrizione

Esame baropodometrico cos’è?

L’esame baropodometrico è un’indagine di natura medica a valenza preventiva e diagnostica con finalità terapeutica che fornisce informazioni sulle modalità statiche e dinamiche di appoggio dei piedi contro il suolo. Si tratta di un accertamento possibile grazie a un apparecchio specifico, chiamato pedana baropodometrica. Lo strumento è essenzialmente sostituito da una superficie piana appoggiata a terra e dotata di numerosissimi sensori elettronici. Essi sono in grado di registrare in modo approfondito le caratteristiche della pressione di appoggio esercitata dai piedi contro il terreno sia quando il soggetto sottoposto all’esame è fermo in posizione eretta sia durante il movimento. I dati rilevati dai sensori vengono elaborati da un software specifico il quale, dopo averli analizzati, restituisce risultati che vengono interpretati dal professionista che può così formulare una diagnosi e mettere in atto la terapia opportuna. Sono disponibili apparecchiature di diversa complessità, costituite anche da più di una pedana.

 

Esame baropodometrico a cosa serve?

Si tratta di un test che permette di ottenere e studiare diversi parametri e serve per la cura del piede. In particolare con l’indagine statica si possono ottenere dati che riguardano, ad esempio, la distribuzione del carico su entrambi i piedi, espressa in percentuale, e la superficie di appoggio a terra della pianta dei piedi. L’esame dinamico consente inoltre di valutare la camminata e il sistema consente di registrare numerosi dati. Tra questi si possono elencare, lo spostamento, il tempo, la distribuzione del carico sui piedi, la pressione esercitata dalle superfici plantari, la velocità.

 

Esame baropodometrico quando farlo?

Le indicazioni all’esecuzione di questo accertamento sono date dalla necessità di valutare e di diagnosticare, in età pediatrica o nell’adulto, alterazioni quali, per esempio:

● piede piatto, varo o valgo

● infiammazioni come le talloniti

● dolori al metatarso

● alterazioni della camminata quali la claudicazione

 

Esame baropodometrico come si fa?

Per la valutazione statica il paziente, a piedi nudi, viene invitato a posizionarsi sulla pedana rimanendo fermo in posizione eretta al centro dell’apparecchio per mezzo minuto circa. Per una maggiore efficacia, questo esame dovrebbe essere ripetuto nel tempo un certo numero di volte.

Per lo svolgimento della fase dinamica, invece, viene chiesto al soggetto di camminare sulla pedana fino alla sua estremità e di tornare indietro. Tale manovra può essere ripetuta diverse volte, se necessario. Ogni passo viene seguito istante per istante utilizzando un monitor collegato all’apparecchiatura.

 

Esame baropodometrico preparazione

Non sono necessarie preparazioni specifiche.

 

Esame baropodometrico fa male o ha qualche controindicazione?

L’indagine è indolore e non presenta controindicazioni.

Note

Al momento non sono da evidenziare note riferite a questa prestazione.

Visite Specialistiche

Fisioterapia

  • Fisioterapia

Prevenzione

Medicina Estetica

Cerchi una struttura
dove prenotare
e acquistare
questa prestazione?

Per accedere al servizio devi acconsentire al trattamento dei tuoi dati personali. Leggi l'informativa sulla privacy