Laser Vaginale - Prenota l'esame medico online

Laser Vaginale

Descrizione

Laser vaginale cos’è?

Il trattamento con laser vaginale è una terapia medica che ha come obiettivo quello di ripristinare la corretta funzionalità vaginale compromessa per vari motivi (parto, invecchiamento fisiologico, menopausa). Il ginecologo è il medico specialista che ha la competenza di eseguire questa manovra terapeutica che viene effettuata di regola in regime ambulatoriale senza utilizzo di anestesia. Di norma la laser terapia vaginale comprende tre sedute della durata di una quindicina di minuti ciascuna, separate tra loro da un intervallo di tempo di circa un mese.

 

Laser vaginale a cosa serve?

Si tratta di una terapia utile per combattere l’atrofia vaginale e/ la secchezza intima determinate da una serie di condizioni quali il parto oppure la menopausa. I disturbi trofici della vagina sono legati alla fisiologica mancanza di ormoni femminili che causano un assottigliamento dei tessuti con perdita di idratazione e di elasticità.

 

Laser vaginale quando farlo?

Le indicazioni all’utilizzo di questo trattamento sono date dalla presenza dei sintomi tipici dell’atrofia dei tessuti vaginali:

  • Secchezza della mucosa
  • Irritazioni (vulvovaginiti)
  • Dolore durante i rapporti sessuali (dispareunia)
  • Sanguinamenti

L’utilizzo di questo metodo terapeutico è indicato particolarmente quando non sia possibile la somministrazione sistemica di ormoni estrogeni di sostituzione. Al contrario del laser vaginale, la terapia ormonale presenta infatti il rischio di comparsa di tumori maligni della mammella ed è controindicata nelle donne fumatrici per il rischio di tromboembolie e in quelle affette da tumore della mammella.

 

Laser vaginale come si fa?

Il ginecologo procede con cautela all’introduzione in vagina della sonda laser in grado di emettere raggi che agiscono per un brevissimo tempo sulla mucosa. Essi eserciterebbero una funzione stimolante sulle cellule fibroblastiche che producono il collagene, le riattivano e riducono in questo modo i problemi legati alla secchezza delle mucose. Ogni ciclo di trattamento dura circa 15 minuti.

 

Laser vaginale preparazione

Non sono necessarie preparazioni particolari.

 

Laser vaginale fa male o ha qualche controindicazione?

È possibile che si manifestino lievi irritazioni o gonfiori dopo la terapia, ma questi disturbi scompaiono in breve tempo.

Note

Al momento non sono da evidenziare note riferite a questa prestazione

Visite Specialistiche

Fisioterapia

  • Fisioterapia

Prevenzione

Medicina Estetica

Cerchi una struttura
dove prenotare
e acquistare
questa prestazione?

Per accedere al servizio devi acconsentire al trattamento dei tuoi dati personali. Leggi l'informativa sulla privacy