Mammografia - Prenota l'esame medico online

Mammografia

Descrizione

Mammografia cos’è?

La mammografia è un esame non invasivo di tipo diagnostico radiografico.

 

Mammografia a cosa serve?

L’esame mammografico viene di norma effettuato per l’individuazione di tumori e/o cisti della ghiandola mammaria. Serve dunque per indagare l’anatomia e la morfologia della mammella e normalmente è proposta nei programmi di screening del tumore al seno accoppiata a una visita senologica ed eventualmente a un’ecografia mammaria.

 

Mammografia quando farla?

Questo tipo di esame può venire richiesto o come controllo preventivo della patologia neoplastica (percorsi di prevenzione) normalmente a partire dai 40 anni (o diversamente in base alla storia clinica della paziente), oppure su richiesta specifica del curante per sospetto di patologie mammarie. La mammografia è particolarmente adatta oltre i 40 anni perché le radiazioni ionizzanti a basso dosaggio sono più adatte allo studio di un tessuto adiposo, che di norma caratterizza un seno dopo quell’età. Prima, la struttura ghiandolare della mammella, viene più correttamente visualizzata dall’ecografia.

Altri accertamenti a carico del seno possono includere:

 

Mammografia come si fa?

Solitamente riguarda la donna. Solitamente riguarda la donna. La mammografia bilaterale prevede una lenta e progressiva compressione del seno per acquisire di norma almeno due radiografie con proiezioni diverse per ogni lato (una dall’alto e una di lato). Quando la mammella viene compressa tra i piatti plastificati per l’esecuzione dell’esame, il tessuto ghiandolare e quello adiposo di cui è composta si dissociano, permettendone la valutazione.

 

Mammografia preparazione?

La mammografia non ha bisogno di particolari preparazioni preventive per essere eseguita. Si consiglia tuttavia di evitare l’uso di creme sulla parte nelle 24 ore antecedenti l’indagine radiografica.

 

Mammografia fa male o ha qualche controindicazione?

Si tratta di un esame che può risultare mediamente fastidioso, di rado doloroso. Può essere eseguito anche in presenza di protesi mammarie, informando prima il tecnico radiologo che lo esegue. Non porta a complicanze. Sebbene possa essere eseguita sempre, si consiglia alle donne in età fertile di evitare l’esame durante il periodo mestruale, momento in cui potrebbe risultare più dolorosa la compressione del tessuto mammario.

Note

Al momento non sono da evidenziare note riferite a questa prestazione.

Visite Specialistiche

Fisioterapia

  • Fisioterapia

Prevenzione

Medicina Estetica

Cerchi una struttura
dove prenotare
e acquistare
questa prestazione?

Per accedere al servizio devi acconsentire al trattamento dei tuoi dati personali. Leggi l'informativa sulla privacy