Potenziali Evocati

Descrizione

Si tratta di esami neurofisiologici non invasivi e non dolorosi che registrano il tempo necessario al sistema nervoso centrale per ricevere, registrare e interpretare gli stimoli nervosi provenienti dagli organi sensitivi (occhio, orecchio e tatto). Per eseguire l'esame si posizionano dei piccoli elettrodi di superficie (simili a quelli usati per l'elettrocardiogramma) sulla testa del paziente, allo scopo di registrare le onde cerebrali ottenute in risposta agli stimoli. Esistono diversi potenziali evocati: visivi, uditivi, somato-sensoriali, motori.

Note

Al momento non sono da evidenziare note riferite a questa prestazione.

Radiografie, Ecografie, Tac, Risonanze

Visite Specialistiche

Fisioterapia E Riabilitazione

  • Fisioterapia

Cerchi una struttura
dove prenotare
e acquistare
questa prestazione?

Per accedere al servizio devi acconsentire al trattamento dei tuoi dati personali. Leggi l'informativa sulla privacy