Risonanza Magnetica Articolare - Prenota l'esame online

Rmn Articolare

Descrizione

RMN articolare cos’è?

La Rmn articolare, ossia la risonanza magnetica nucleare delle articolazioni, è una metodica diagnostica per immagini che si avvale di campi magnetici per valutare un buon numero di articolazioni del corpo umano. Si tratta di un’indagine a valenza diagnostica appartenente alla sfera di competenza radiologica.

Viene eseguita di norma senza utilizzare mezzi di contrasto.

 

RMN articolare a cosa serve?

Si tratta di un accertamento diagnostico che permette di valutare la morfologia e le alterazioni patologiche dei legamenti, delle cartilagini e dei tendini di numerose articolazioni del corpo umano tra le quali:

  • Spalla
  • Gomito
  • Polso
  • Mano
  • Ginocchio
  • Caviglia
  • Piede

 

RMN articolare quando farla?

Le indicazioni a questo esame di risonanza magnetica, mediamente indirizzate dopo una visita ortopedica (vedi link), sono date dalla necessità di diagnosticare e studiare le patologie che possono colpire le articolazioni, tra le quali:

  • Alterazioni legamentose (rotture traumatiche)
  • Patologie della sinovia (esempio sinoviti)
  • Fratture e infiammazioni delle cartilagini dei menischi
  • Infiammazioni
  • Tumori
  • Questo accertamento viene anche impiegato per il controllo dell’evoluzione di patologie articolari durante il trattamento allo scopo di verificare l’insorgenza di eventuali complicanze. A questo esame possono essere accoppiati anche altri tra cui:
  • Tac articolare
  • Ecografia articolare

 

RMN articolare come si fa?

Il paziente si sdraia sul lettino di esame e viene posizionato in modo opportuno a seconda della sede da esaminare.

È importante che il paziente rimanga immobile durante l’accertamento. Qualora compaiono sintomi di natura claustrofobica possono essere utilizzati medicinali tranquillanti per calmare il paziente. Sono peraltro attualmente disponibili in diversi centri specializzati apparecchiature specifiche cosiddette aperte che evitano questo tipo di problematiche. Infatti, l’ambiente in cui si svolge la risonanza è più accogliente rispetto ai tradizionali macchinari di comune impiego. La durata dell’esame varia a seconda della zona da esaminare.

 

RMN articolare preparazione

Non sono necessarie preparazioni specifiche all’esame che viene svolto quasi sempre senza il bisogno di utilizzare mezzi di contrasto.

 

RMN articolare fa male o ha qualche controindicazione?

Si tratta di un accertamento che non provoca dolore, ma è controindicato per chi abbia nel corpo frammenti metallici. Non possono essere sottoposti a risonanza magnetica anche coloro che sono portatori di pacemaker cardiaci o di altri apparecchi simili come gli elettrostimolatori o le clips metalliche utilizzate per la chiusura di aneurismi arteriosi. Fanno eccezione le apparecchiature di questo genere, di solito di recente fabbricazione, costruite specificamente in titanio per funzionare anche sotto l’azione dei campi magnetici.

Note

Al momento non sono da evidenziare note riferite a questa prestazione.

Visite Specialistiche

Fisioterapia

  • Fisioterapia

Prevenzione

Medicina Estetica

Cerchi una struttura
dove prenotare
e acquistare
questa prestazione?

Per accedere al servizio devi acconsentire al trattamento dei tuoi dati personali. Leggi l'informativa sulla privacy