Radiografia Defecografia - Prenota l'esame medico online

Rx Defecografia

Descrizione

RX defecografia cos’è?

La defecografia è un esame radiologico proposto per la valutazione del pavimento pelvico nello studio delle disfunzioni legate a problemi di defecazione.

 

RX defecografia a cosa serve?

La defecografia è un esame di tipo radiologico che viene proposto per la valutazione del pavimento pelvico nello studio delle disfunzioni legate a problemi di defecazione.

 

RX defecografia quando farla?

L’Rx defecografia viene richiesta dai medici specialisti (ad esempio proctologi) per l’analisi delle patologie pelvico-proctologiche. Queste, che colpiscono sia uomini che donne, possono interessare la vescica e l’intestino e possono manifestarsi con:

  • Stipsi
  • Senso di peso anale o vescicale
  • Difficoltà all’evacuazione
  • Prolasso emorroidario
  • Prolasso rettale o retto-utero e vescicale
  • Incontinenza fecale o vescicale
  • Tumori benigni e maligni del canale anale

La defecografia fa parte delle indagini di secondo livello in campo proctologico. Altri esami utili per evidenziare le patologie a carico di pavimento pelvico e proctologiche includono:

  • L’anoscopia (primo livello)
  • La manometria anorettale (secondo livello)
  • L’ecografia anorettale (secondo livello)
  • La colonscopia (secondo livello)
  • L’endoscopia digestiva (secondo livello)

 

RX defecografia quando farla?

Per effettuare l’esame è necessario prevedere l’uso del mezzo di contrasto (MDC), che contiene bario ad alta densità. Il MDC viene inserito nell’ampolla rettale attraverso una siringa. Il paziente viene quindi fatto accomodare su un apposito sedile e si procede all’Rx defecografia attraverso l’uso di un apparecchio che riprende i movimenti del retto e di eventuali altri organi cavi opacizzati (ovvero trattati con mezzo di contrasto).

 

RX defecografia preparazione

Per poter effettuare l’Rx defecografia è necessario effettuare lo svuotamento dell’intestino circa due ore prima dell’analisi, attraverso un clistere. Durante l’esecuzione dell’esame al paziente viene chiesto di contrarre i muscoli del pavimento pelvico. Al termine dell’indagine radiografica viene espulso il mezzo di contrasto che contiene bario ad alta intensità tramite l’evacuazione.

 

RX defecografia fa male o ha qualche controindicazione?

L’esame defecografico non risulta né doloroso né fastidioso. Non ci sono inoltre particolari controindicazioni, fatto salvo per le donne in gravidanza, per le quali è caldamente sconsigliato visto l’uso di apparecchi radiografici e quindi l’esposizione a raggi X, dannosi per il feto.

Note

Al momento non sono da evidenziare note riferite a questa prestazione.

Visite Specialistiche

Fisioterapia

  • Fisioterapia

Prevenzione

Medicina Estetica

Cerchi una struttura
dove prenotare
e acquistare
questa prestazione?

Per accedere al servizio devi acconsentire al trattamento dei tuoi dati personali. Leggi l'informativa sulla privacy