Radiografia Reni - Prenota l'esame medico online

Rx Reni

Descrizione

RX Reni cos’è?

La radiografia dei reni, rx reni, è una metodologia diagnostica per immagini che permette la visualizzazione dei reni mediante l’impiego di radiazioni ionizzanti (raggi X). Viene chiamata anche radiografia dell’apparato urinario e/o rx diretta reni.

I reni sono organi pari, situati nella cavità addominale e posizionati a destra e a sinistra rispetto alla linea mediana del corpo. Fanno parte dell’apparato urinario assieme agli ureteri, alla vescica urinaria e all’uretra. Hanno essenzialmente due funzioni: La prima consiste nella filtrazione del sangue e nell’eliminazione, attraverso l’urina, di sostanze metaboliche di scarto prodotte dall’organismo, la seconda comprende invece la sintesi di due sostanze, l’eritropoietina che entra nel meccanismo di fabbricazione dei globuli rossi e la renina che svolge invece funzione di regolazione della pressione arteriosa.

 

RX Reni a cosa serve?

Questo esame è utile per l’analisi morfologica e anatomica dei reni e per la valutazione diagnostica di patologie che possono colpire questi organi. Può essere richiesto durante o dopo una visita urologica o una visita nefrologica.

Oltre alla radiografia ai reni, possono essere utili altre indagini diagnostiche per la valutazione di questi organi, tra cui:

RX Reni quando farla?

Le indicazioni all’esecuzione di questa indagine diagnostica sono date dalla necessità di studiare e valutare diverse malattie che possono colpire i reni tra le quali:

  • Calcolosi (renale, vescicale, ureterale)
  • Idronefrosi renale
  • Diverticolosi vescicale

RX Reni come si fa?

Il paziente viene invitato ad accomodarsi sul lettino d’esame sdraiato in posizione supina. Durante l’accertamento deve essere in grado di trattenere il respiro su richiesta del personale tecnico. La radiografia dei reni richiede di solito un quarto d’ora di tempo circa.

 

RX Reni preparazione

La preparazione alla rx diretta reni comprende un regime alimentare leggero da mettere in atto il giorno precedente l’indagine radiologica seguendo le prescrizioni dettagliate fornite dal medico. L’esame deve essere eseguito a digiuno da almeno sei ore.

 

RX Reni fa male o ha qualche controindicazione?

L’esame non comporta dolori o particolari fastidi ed è controindicato per le donne in gravidanza. I raggi X impiegati per l’indagine vanno impiegati con cautela anche se gli apparecchi più recenti permettono dosaggi radioattivi più blandi rispetto al passato.

Note

Al momento non sono da evidenziare note riferite a questa prestazione.

Visite Specialistiche

Fisioterapia

  • Fisioterapia

Prevenzione

Medicina Estetica

Cerchi una struttura
dove prenotare
e acquistare
questa prestazione?

Per accedere al servizio devi acconsentire al trattamento dei tuoi dati personali. Leggi l'informativa sulla privacy