Visita Medica Specialistica Epatologica - Prenota online

Visita Specialistica Epatologica

Descrizione

Visita specialistica epatologica cos’è?

La visita epatologica specialistica è una valutazione medico-clinica che permette la valutazione diagnostica e la terapia delle malattie del fegato e di altre strutture dell’apparato gastroenterico. Il medico esperto in questo settore clinico è l’epatologo, ossia lo specialista delle malattie epatiche.

L’epatologia un tempo era considerata un ramo della gastroenterologia. Attualmente, però, ha assunto autonomia e indipendenza propria e può essere considerata quindi una specializzazione a sé stante a tutti gli effetti.

 

Visita specialistica epatologica a cosa serve?

Si tratta di un accertamento che è utile e necessario alla diagnosi e alla terapia delle malattie del fegato, della cistifellea, delle vie biliari e del pancreas. L’esame epatologico serve anche a monitorare nel tempo l’evoluzione di una patologia già diagnosticata e trattata con l’opportuna terapia.

 

Visita specialistica epatologica quando farla

Le indicazioni allo svolgimento della visita derivano dalla comparsa di segni e sintomi che facciano sospettare l’esistenza di un’alterazione patologica degli organi di competenza di quest’ambito specialistico. Tra questi si possono elencare:

  • Perdita dell’appetito (anoressia)
  • Stanchezza perdurante (astenia)
  • Diminuzione della forza muscolare
  • Edemi declivi
  • Dolori addominali
  • Gonfiore dell’addome
  • Colorito giallastro delle sclere e della cute (itterizia)

Tra le malattie alla base della sintomatologia sopra descritta si possono annoverare:

  • Malattie degenerative del fegato (steatosi, fibrosi, cirrosi)
  • Infiammazioni e infezioni (epatiti, pancreatiti, colecistiti)
  • Calcolosi biliare
  • Tumori del fegato, della cistifellea, del pancreas

 

Visita speciaistica epatologica come si fa?

La visita inizia con la raccolta dell’anamnesi del paziente. Essa deve comprendere informazioni sulle malattie precedentemente sofferte e su quelle presenti in famiglia. Inoltre, Il medico assume notizie relative alle abitudini di vita e al lavoro svolto dal soggetto da esaminare nonché alle terapie eventualmente in atto.

L’epatologo procede successivamente all’esame obiettivo che comprende principalmente l’ispezione e la palpazione degli organi addominali. lo specialista si avvale anche di ulteriori accertamenti a valenza diagnostica quali, ad esempio, le analisi del sangue, delle urine, l’ecografia epatica e la risonanza magnetica dell’addome.

 

Visita speciaistica epatologica preparazione

Non sono necessarie particolari preparazioni alla visita da parte del paziente.

 

Visita speciaistica epatologica fa male o ha qualche controindicazione?

Si tratta di un esame che non provoca dolore non presenta controindicazioni.

 

Note

Al momento non sono da evidenziare note riferite a questa prestazione.

Visite Specialistiche

Fisioterapia

  • Fisioterapia

Prevenzione

Medicina Estetica

Cerchi una struttura
dove prenotare
e acquistare
questa prestazione?

Per accedere al servizio devi acconsentire al trattamento dei tuoi dati personali. Leggi l'informativa sulla privacy