Visita Medica Specialistica Medicina Estetica - Prenota online

Visita Specialistica Medicina Estetica

Descrizione

Visita medicina estetica cos’è?

La visita di medicina estetica è un accertamento medico che ha come scopo quello di valutare gli inestetismi cutanei e di pianificare il trattamento terapeutico più opportuno per la loro risoluzione. In Italia non esiste una specializzazione ufficiale in medicina estetica ma è presente, tra i corsi ufficiali, quella di chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica, riconosciuta a livello ministeriale. Il corso di formazione dura cinque anni.

Per potere acquisire conoscenze specifiche e professionali nel campo medico estetico sono disponibili diverse tipologie di corsi di formazione, universitari o privati, distribuiti sul territorio nazionale.

 

Visita medicina estetica a cosa serve?

Si tratta di un accertamento utile per la prevenzione, la diagnosi e la terapia di inestetismi cutanei, di importanza clinica variabile, che possono creare disagio e diminuire la qualità della vita di chi ne soffre.

 

Visita medicina estetica quando farla?

Le indicazioni all’esecuzione di questo accertamento sono date dalla presenza di piccoli segni o imperfezioni della cute quali ad esempio:

  • Cellulite
  • Rughe
  • Smagliature

Le cause di questi inestetismi sono diverse: la cellulite è una patologia determinata da eccessiva ritenzione idrica accompagnata da insufficiente circolazione sanguigna, le rughe riconoscono quale fattore predominante l’invecchiamento cutaneo, le smagliature possono essere ricondotte all’alternanza di situazioni di sovrappeso-dimagrimento oppure ancora essere determinate dalla gravidanza.

 

Visita medicina estetica come si fa?

Il medico procede dapprima alla classica raccolta dell’anamnesi del paziente. Essa deve comprendere informazioni relative allo stato di salute generale del paziente, alle malattie precedentemente avute, a quelle eventualmente presenti nella sua famiglia, alle abitudini di vita e al lavoro svolto.

L’esaminatore procede in seguito alla valutazione obiettiva generale e specifica, riguardante cioè gli inestetismi cutanei manifesti.

Molto utile risulta la determinazione del biotipo cutaneo che permette di stabilire, ad esempio, se si tratta di cute secca, grassa o seborroica. La pelle viene esaminata con l’ausilio di particolari fonti luminose (lampada di Wood) e possono essere impiegati specifici test diagnostici. Tra questi:

  • Trattamento per l’invecchiamento della pelle biorivitalizzanti o trattamenti riempitivi e volumizzanti quali filler (vedi link) e botulino.
  • laser CO2 ultra-pulsato per cicatrici, cheratosi, acne, macchie solari, rughe e pigmentazioni senili
  • peeling chimico (vedi link) per esfoliare la superficie della cute
  • epilazione laser per peli superflui
  • mesoterapia per trattare la cellulite

 

 

Visita medicina estetica preparazione

Per sottoporsi alla visita il/la paziente deve evitare l’impiego di trucco cosmetico.

 

Visita medicina estetica fa male o ha qualche controindicazione?

Si tratta di un esame indolore senza controindicazioni.

 

 

Note

Al momento non sono da evidenziare note riferite a questa prestazione.

Visite Specialistiche

Fisioterapia

  • Fisioterapia

Prevenzione

Medicina Estetica

Cerchi una struttura
dove prenotare
e acquistare
questa prestazione?

Per accedere al servizio devi acconsentire al trattamento dei tuoi dati personali. Leggi l'informativa sulla privacy