Visita Medica Specialistica Nefrologa - Prenota online

Visita Specialistica Nefrologa

Descrizione

Visita specialistica nefrologica cos’è?

La visita nefrologica specialistica è un accertamento medio-clinico destinato alla valutazione diagnostica e alla cura delle malattie dei reni e dell’apparato urinario. L’esperto del settore è il medico specialista in Nefrologia, titolo conseguito dopo aver completato un corso di studi specifico, della durata di cinque anni, presso una scuola di formazione riconosciuta ufficialmente dal ministero.

 

Visita specialistica nefrologica a cosa serve?

Si tratta di un accertamento utile e necessario per la diagnosi e la cura delle malattie dei reni e delle vie urinarie.

 

Visita specialistica nefrologica quando farla?

le indicazioni all’esecuzione di questo esame sono date dalla presenza di segni e sintomi che facciano pensare a un interessamento patologico dei reni e delle vie urinarie.

Tra questi si possono elencare:

  • Mancanza perdurante di energia fisica (astenia)
  • Edemi declivi (caviglie gonfie)
  • Dolori addominali
  • Presenza di sangue nelle urine
  • Aumento del volume urinario e della frequenza della minzione
  • Alterazioni dell’aspetto macroscopico delle urine (ad esempio torbidità)

Tra le malattie che possono essere all’origine delle manifestazioni cliniche sopra riportate si possono menzionare:

  • Infiammazioni e infezioni renali (glomerulonefrite ad esempio)
  • Calcolosi renale
  • Cisti dei reni
  • Tumori benigni e/o maligni renali

La visita è anche necessaria per la cura di complicanze di altre malattie croniche quali per esempio il diabete (nefropatia diabetica).

 

Visita specialistica nefrologica come si fa?

La visita inizia con la raccolta delle notizie anamnestiche. Il paziente riferisce allo specialista notizie riguardanti il suo stato di salute, i sintomi manifestati, le malattie precedentemente avute e quelle presenti nella sua famiglia. Comunica inoltre al medico informazioni relative al suo stile di vita, all’attività lavorativa svolta e ai farmaci eventualmente assunti. Il nefrologo procede poi alla misurazione della pressione arteriosa e all’esame obiettivo dei reni avvalendosi delle classiche manovre di semeiotica (ispezione, percussione, palpazione, auscultazione). Predispone anche accertamenti diagnostici mirati di natura strumentale (ad esempio ecografia, vedi link) e di laboratorio.

Tra questi si possono ricordare le analisi del sangue, con particolare riferimento ai parametri della funzionalità renale (ad esempio creatinina ed azotemia, vedi link) e le analisi delle urine (vedi link analisi metaboliche), allo scopo di evidenziare la presenza di sostanze che normalmente non ci dovrebbero essere (zuccheri, sangue, albumina).

 

Visita specialistica nefrologica preparazione

Non sono necessarie particolari preparazioni per questo esame clinico.

 

Visita specialistica nefrologica fa male o ha qualche controindicazione?

Si tratta di un accertamento indolore e privo di controindicazioni specifiche.

Note

Al momento non sono da evidenziare note riferite a questa prestazione.

Visite Specialistiche

Fisioterapia

  • Fisioterapia

Prevenzione

Medicina Estetica

Cerchi una struttura
dove prenotare
e acquistare
questa prestazione?

Per accedere al servizio devi acconsentire al trattamento dei tuoi dati personali. Leggi l'informativa sulla privacy