Visita Medica Specialistica Odontoiatrica - Prenota online

Visita Specialistica Odontoiatrica

Descrizione

Visita specialistica odontoiatrica cos’è?

La visita odontoiatrica specialistica è un esame di natura medica finalizzato alla prevenzione, alla diagnosi e alla cura delle alterazioni patologiche della dentatura.

Si acquisisce il titolo di odontoiatra al completamento del corso universitario di formazione in Odontoiatria e Protesi dentaria della durata di sei anni. Le scuole sono riconosciute a livello ministeriale.

Al termine del ciclo di studi è anche possibile specializzarsi ulteriormente frequentando corsi relativi a settori della materia ancora più specifici (ad esempio chirurgia orale, ortodonzia).

 

Visita specialistica odontoiatrica a cosa serve?

Si tratta di un esame che permette la prevenzione, la diagnosi e la terapia delle malattie che interessano i denti, i tessuti parodontali come ad esempio le gengive, e, in generale, tutto il cavo orale.

 

Visita specialistica odontoiatrica quando farla?

Le indicazioni all’accertamento sono date primariamente, già nel periodo dell’infanzia, da esigenze di prevenzione della salute della bocca e, in questo senso, è fondamentale l’aspetto educativo e istruttivo nei confronti dei comportamenti da mettere in atto per svolgere una corretta igiene orale. L’esame è anche opportuno per valutare la crescita corretta degli elementi dentari in modo da poter ovviare per tempo a eventuali problemi tramite, per esempio, l’utilizzo di appositi apparecchi.

La visita odontoiatrica è indispensabile, ovviamente, quando compaiano disturbi quali ad esempio:

  • Dolori spontanei o durante gli atti masticatori
  • Sanguinamento delle gengive
  • Mobilità anormale di uno o più denti

Tra le patologie che possono essere all’origine dei sintomi sopra descritti vi sono:

  • Malformazioni e agenesie dentali
  • Tartaro
  • Carie
  • Parodontiti (gengiviti ad esempio)
  • Ascessi
  • Parodontosi
  • Lesioni della mucosa del cavo orale (leucoplachie, tumori)

 

Visita specialistica odontoiatrica come si fa?

Il paziente viene fatto accomodare sulla poltrona dello studio dentistico. L’odontoiatra procede all’ispezione del cavo orale utilizzando una fonte luminosa potente e specifica e strumenti che gli permettono di raggiungere ogni zona all’interno della bocca: (specchietti odontoiatrici, specilli, sonde parodontali). Spesso, durante la visita, il dentista si avvale della collaborazione di un assistente.

Per completare la procedura diagnostica, l’odontoiatra si può avvalere anche di esami con apparecchiature a raggi X, ad esempio radiografie endorali e ortopanoramiche.

 

Visita specialistica odontoiatrica preparazione

Non sono necessarie particolari preparazioni da parte del paziente.

 

Visita specialistica odontoiatrica fa male o ha qualche controindicazione?

Si tratta di un esame che può risultare fastidioso per il quale è possibile l’utilizzo dell’anestesia.  dell’intervento odontoiatrico che comunque, in misura maggiore o minore, è frequentemente presente. Non vi sono controindicazioni particolari, ma è necessaria cautela e prudenza in presenza di allergie nei confronti dell’anestetico oppure in caso di disturbi della coagulazione del sangue. L’odontoiatra deve essere informato preventivamente della loro esistenza.

Note

Al momento non sono da evidenziare note riferite a questa prestazione.

Visite Specialistiche

Fisioterapia

  • Fisioterapia

Prevenzione

Medicina Estetica

Cerchi una struttura
dove prenotare
e acquistare
questa prestazione?

Per accedere al servizio devi acconsentire al trattamento dei tuoi dati personali. Leggi l'informativa sulla privacy